Show/Hide Toolbars

Documentazione di Inonda

Navigation: Notiziari e file dinamici

Aggiungere e gestire i file dinamici

Scroll Prev Top Next More

Ogni spazio FTP possiede una cartella UPDATE. Tutti i file che necessitano di essere aggiornati automaticamente devono essere inseriti in questa cartella.

Non appena il file viene inserito in UPDATE, questo viene subito caricato in archivio.

 

I passi seguenti mostrano ad esempio come gestire un notiziario che si aggiorna automaticamente:

 

1.Utilizzare i dati di accesso al proprio spazio FTP per raggiungere la cartella UPDATE.
Questi dati si trovano nella finestra Uploader, facendo clic su Scegli da FTP > Configurazione FTP.

load-file-08

2.Copiare nella cartella UPDATE il file di notiziario.

 

Nel Log della finestra Uploader viene subito mostrato il file di notiziario caricato, accompagnato da una icona.

L'icona indica nelle pagine dell'interfaccia (colonna Aggiornamento automatico) che il file viene aggiornato automaticamente.

news-02
news-04

E' possibile dopo il caricamento gestire questo file come fosse un normale brano, cambiando genere e informazioni o inserendolo in schedulazioni, playlist o sequenze.

 

Quando è disponibile una nuova versione del notiziario, è necessario sostituire il file nella cartella UPDATE, mantenendo quindi lo stesso nome file.

Il file può essere sostituito manualmente, utilizzando il proprio client FTP preferito. Oppure è possibile utilizzare i dati di accesso FTP per configurare un download manager (come Xwebcopy) che in determinati orari salva il nuovo notiziario sostituendolo a quello precedente.

news-01

Sostituendo il file, il notiziario in archivio viene aggiornato: il Log della finestra Uploader mostra data e ora dell'ultimo aggiornamento, la durata dell'elemento viene ricalcolata e la posizione dei marker di editing viene resettata ai valori iniziali, in modo da mandare correttamente in onda il giusto notiziario.

 

I file aggiunti con questa modalità possiedono un'opzione per evitare di mandare in onda una edizione vecchia. Utile per quei notiziari che per qualche motivo non sono stati aggiornati per un certo periodo di tempo.

Aprire la finestra Editing di un file dinamico. Nella scheda Automazione è presente l'opzione Controllo data su file. L'opzione è visibile solo per i file audio dinamici.

Abilitare l'opzione e quindi specificare un valore in minuti. L'opzione fa riferimento alla data di ultimo aggiornamento del file. Se il file non è aggiornato entro l'intervallo scelto viene saltato durante la messa in onda.

news-03

icon-remember

Ricorda

E' disponibile un servizio aggiuntivo con il quale il team di Inonda può gestire per te il download di notiziari e file dinamici.

 

Per maggiori informazioni, contattaci.